MOSTRA SUL CULTO MARIANO

Procida – Da oggi è aperta  al pubblico una mostra rappresentante il culto mariano a Procida, con particolare riguardo alla ricorrenza del centenario dell’incoronazione della Madonna della Grazie.

Il ricordo delle processioni ormai estinte: Madonna della Libera, Madonna del Carmine, Madonna della Pietà, Madonna della Vittoria con incontro a Terra Murata con San Michele e saluto.

LETTERA DEL DIRETTORE DIOCESANO DELLE CONFRATERNITE DON GIUSEPPE TUFO

Napoli – Nella giornata di ieri, il direttore diocesano delle Confraternite Don Giuseppe Tufo, nel tramite del Superiore Matteo Germinario ha condiviso una accorata lettera a tutti i confratelli:

Carissimi Superiori e Commissari Membri dei Governi Confratelli e Consorelle di tutte le Confraternite diocesane

Mi perdonerete se negli ultimi tempi sono stato costretto, per problemi di salute che mi hanno assai fastidiosamente incalzato, a defilarmi un po’ e a riposare.
Mi è dispiaciuto tantissimo non essere riuscito ad assicurarvi la presenza a cui vi ho abituato e, soprattutto, non aver potuto organizzare l’ormai tradizionale evento diocesano di fine anno. Ma rimedieremo!
Il Signore mi sta benedicendo con il recupero delle forze, ciò che mi permetterà di essere in Ufficio e di ricevere, per appuntamento che potrete come sempre concordare via mail o telefonicamente, tutti coloro che avranno bisogno di assistenza e supporto, offrendo ad ogni Congrega i consueti istradamenti ed esaminando le pratiche che devono essere vagliate dalla Curia.

Inoltre, passando al profilo pastorale che tanto ci unisce e ci sta a cuore e lungi dal voler rinunciare all’evento diocesano “Con…fratelli tutti” che da anni accende il nostro senso di comunione, sono contento di anticiparvi che stiamo già immaginando una data settembrina per sfilare in Processione in città, stare insieme ed insieme rinnovare, in fede ed amicizia, l’appartenenza alla grande famiglia delle Congreghe napoletane.
Vi saluto tutti.

Il Direttore
Sac. Giuseppe Tufo

VISITA DEL MINISTRO DELLA CULTURA ALLA CONGREGA E AL CRISTO MORTO

Procida – Questa mattina, gradita visita del Ministro della Cultura GENNARO SANGIULIANO presso la Chiesa di San Tommaso D’Aquino, e  sede della Confraternità della Immacolata dei Turchini.  Ad accoglierlo il Superiore e alcuni confratelli.

Il Ministro si è soffermato poi ad ammirare da vicino la statua del Cristo Morto.

Soddisfazione ha espresso il Superiore Matteo Germinario: “Raramente ho visto un uomo guardare con tale intensità gli occhi del nostro Cristo Morto. Sembrava che volesse trasmettergli qualcosa come per telepatia. A me ha trasmesso sicuramente la sua umiltà. Grazie onorevole.”